Agriturismo

BADIA DELLA VALLE

Sole   Silenzio   Serenità

DSC_7299.JPG

Durante i frequenti viaggi che lo portavano da Faenza a Firenze, San Pier Damiano, abbandonando le strade principali, percorreva le mulattiere più modeste e nascoste alla ricerca di luoghi solitari dove erigere i suoi eremitaggi.

Proprio nella Valle Acerreta trovò la pace e la solitudine ideali per fondare nel 1053 l'Abbazia di Badia della Valle. 

All’interno del complesso monastico sono stati ricavati il ristorante e due confortevoli appartamenti di 2 posti letto ciascuno. In una casa colonica distante 1 Km, "Vossemole di Sotto", è disponibile un altro appartamento con 4 posti letto  e un ostello con 4 letti a castello per una ricettività dedicata ai gruppi di escursionisti.

IMG_20200716_145424.jpg

DINTORNI

Badia della valle si trova nell'Appennino Tosco romagnolo adagiata nella valle Acerreta. I crinali e vallate  circostanti, sono segnati da innumerevoli sentieri, ideali per chi, oltre che a piedi, vuole gustare una piacevole escursione anche a cavallo o in mountain bike. Nelle vicinanze si raggiungono luoghi di interesse storico  o naturalistico. Per chi ama conciliare la vivacità della città con la serenità della campagna, trova a Badia della Valle il giusto equilibrio. Città d'arte come Faenza, con le sue famose ceramiche e Ravenna, con i suoi splendidi mosaici, sono rispettivamente a soli 35 e 66Km.  Firenze si raggiunge  comodamente in treno da Marradi. 

Gamogna (2).jpg

Eremo di Gamogna

Il luogo di ritiro religioso risale all’XI secolo ed è stato oggetto di un attento restauro tornando  al suo antico splendore. 

26082020-_ALE7947.jpg

Quercia di Trebbana

 Una solenne quercia secolare dall’imponente chioma e con un tronco che sfiora i 5 metri di circonferenza.

lungo il sentiero della Ricciaia Grande

Sentiero della Ricciaia Grande

 Un sentiero ad anello che  all’ombra di cerri e roverelle attraversa secolari castagneti. 

aprile 2015 (1).jpg

Torrente Acerreta

Vicino all'agriturismo scorre il torrente Acerreta: acque correnti e piscine naturali dove  rinfrescarsi nei periodi estivi.

6 Cascata Acquacheta.jpg
Cascata Acquacheta
Il comune di Marradi confina con il  Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi con la sua famosa cascata dell'Acquacheta. 

FOTO

Baldo
press to zoom
Rita fra il grano
press to zoom
Pippi
press to zoom
1/1
Badia della Valle
Badia della Valle
press to zoom
Rosmarino fiorito
Rosmarino fiorito
press to zoom
Sauna esterna
Sauna esterna
press to zoom
Primavera
Primavera
press to zoom
1/1